Quattro diverse storie imprenditoriali e di business per raccontare altrettante aziende, i loro progetti futuri e il percorso con cui hanno costruito il loro successo.

Tra queste, c’è anche quella di Mauro Fanin, presidente e fondatore, con il cugino Paolo, di Cereal Docks inserita tra le 100 top del Nord-Est in una recente indagine condotta da docenti del Dipartimento di Economia dell’Università di Venezia con gli analisti di Pwc e pubblicata sull’inserto Economia Nord-Est dei quotidiani del Gruppo GEDI.

L’indagine in realtà è molto più esaustiva, perché prende in esame i bilanci delle 500 maggiori società del Nord-Est fornendo uno spaccato esauriente e quanto mai attuale del nostro sistema produttivo. La ricerca TOP 500 Nord-Est sarà presentata presso la sede di Confindustria Venezia-Rovigo al Parco scientifico-tecnologico VEGA di Mestre, giovedì 7 febbraio 2019 a partire dalle 17.30.

A seguire è in programma una tavola rotonda con quattro protagonisti dell’economia del territorio, intervistati dal direttore de La Nuova Venezia Paolo Possamai. Insieme a Mauro Fanin, racconteranno le loro esperienze Annalisa Botter (Casa Vinicola Botter Carlo & C. Spa), Gianpietro Corbari (Gruppo Pam Panorama) e Luigi Duò (Cantiere Navale Vittoria Spa).

Si tratta di quattro realtà attive in mercati diversi, ma che hanno in comune la capacità di innovare e sfidare i mercati sia nazionali che internazionali. Aziende che oggi si stanno preparando ad affrontare le prossime sfide, all’insegna dell’innovazione, dell’apertura a nuovi mercati e di una rinnovata attenzione ai temi della sostenibilità e della valorizzazione delle risorse umane.

La chiusura dei lavori è affidata al Presidente di Confindustria Venezia-Rovigo Vincenzo Marinese che condividerà la visione sul 2019 e la sintesi del biennio appena trascorso.

La partecipazione all’evento è gratuita fino ad esaurimento posti. Per iscrizioni, clicca qui.

Leggi l’intervista a Mauro Fanin realizzata da La Nuova Venezia.