Cereal Docks Food è lieta di aver ospitato il Rotary Club di Padova per una visita all’impianto produttivo di Camisano Vicentino, dove si realizza l’intero ciclo di trasformazione dal seme al prodotto.

Trasformare le materie prime agricole in prodotti di valore, sani, buoni, tracciati e sostenibili, per i clienti e i consumatori finali è la mission di Cereal Docks Food, società del Gruppo Cereal Docks che opera nel settore degli ingredienti e additivi alimentari di origine vegetale, in particolare lecitine, farine proteiche, oli da semi e miscele funzionali per il miglioramento delle caratteristiche nutrizionali e funzionali delle ricette in cui vengono impiegate. Nello stabilimento viene lavorata materia prima (in particolare semi di soia, girasole, colza) NON OGM, sostenibile e tracciabile. L’azienda si è sempre impegnata nel favorire il dialogo tra mondo agricolo e industria di trasformazione attraverso accordi di filiera per garantire, oltre a materie prime di qualità, un modello di agricoltura virtuoso, rispettoso dell’ambiente e del lavoro dei fornitori.

Le filiere 100% nazionali valorizzano le produzioni agricole italiane in termini di qualità, sostenibilità ambientale, economica e sociale. Il risultato di questo impegno si concretizza oggi in circa 12 mila agricoltori che partecipano alle filiere sostenibili SISTEMA GREEN® promosse dall’azienda.  Durante la visita di Rotary Club Padova, il team di Cereal Docks Food ha così potuto illustrare i punti di forza del proprio business, come gli impianti ad alta efficienza tecnologica, il sistema di controllo e monitoraggio ma anche la certificazione Pro-Terra (prestigioso standard internazionale che certifica le produzioni agricole secondo i tre pilastri della sostenibilità: economico, ambientale e sociale) oltre agli usi e ai vantaggi offerti dai propri prodotti.

“Il nostro impegno – ha spiegato durante la visita Silvia Santarelli, amministratore delegato di Cereal Docks Food –  è di fornire ingredienti che rispondano a standard sempre più elevati di qualità, sicurezza, genuinità, semplicità.  Ad esempio, non tutti conoscono i numerosissimi campi di applicazione della lecitina, che ritroviamo nel cioccolato, nelle caramelle, nel chewing-gum, nei gelati, nelle salse, nelle zuppe, nei prodotti da forno e in moltissimi altri che arrivano sulle nostre tavole. Per non parlare degli utilizzi nel settore farmaceutico, nella cosmesi, nella nutrizione animale. E’ un prodotto estremamente versatile che, tra l’altro, ha anche effetti benefici nella lotta al colesterolo e ai trigliceridi”.