Cereal Docks Group Lab centro di eccellenza per la qualità e l’innovazione del Gruppo Cereal Docks, ha ottenuto l’accreditamento secondo la norma ISO 17025 rilasciato da Accredia, ente unico designato dal governo italiano e sottoposto alla vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico, che ha il compito di attestare la competenza, l’indipendenza e l’imparzialità dei laboratori […]

Ammonta a 13,8 milioni di euro (dato aggiornato a venerdì 27 marzo) la raccolta fondi destinata alla sanità della Regione Veneto, impegnata nella lotta quotidiana al Coronavirus. Anche Cereal Docks ha deciso di partecipare per sostenere gli ospedali e le terapie intensive che accolgono i pazienti più gravi.

In seguito all’emanazione del DPCM datato 22 marzo 2020, desideriamo confermare il proseguimento della produzione e delle forniture di prodotti da parte delle aziende e degli stabilimenti del Gruppo Cereal Docks.

Tutte le attività produttive, lavorative e logistiche del Gruppo Cereal Docks continuano in modo regolare.

Dalle Marche alla Lombardia passando per il Veneto e l’Emilia-Romagna: un viaggio in sei tappe per presentare al mondo agricolo (cooperative, organizzazioni di produttori, consorzi, aziende) le potenzialità e le opportunità delle filiere del girasole italiano, dal convenzionale all’alto oleico fino al biologico.

80 mila i chilometri percorsi e 12 i Paesi visitati: un’intensa attività di scouting internazionale ha portato alla selezione delle 9 startup del settore Food, che nelle prossime 15 settimane faranno base a Milano per un percorso di incubazione volto allo sviluppo di 9 progetti pilota. Si tratta della seconda edizione del Food Tech Acceletor, […]

Da tre anni Cereal Docks dedica il 7 febbraio al Safety Day, una giornata per riaffermare l’importanza della sicurezza sul lavoro, un momento di riflessione e di condivisione, simbolicamente celebrato nel giorno del grave infortunio occorso nello stabilimento di Camisano nel 2017.

Verona, 31 gennaio 2020. “Innovazione, ricerca e formazione sono le parole chiave per il futuro dell’agricoltura italiana che si trova già ora ad affrontare grandi sfide, a partire dal cambiamento climatico fino alla sicurezza alimentare, dalla globalizzazione che riduce i margini di reddito delle imprese fino al riconoscimento della giusta remuneratività delle filiere produttive, sostenute […]

(Verona, 30 gennaio 2020) – Nuovi modelli di organizzazione in agricoltura per migliorare la redditività e rispondere alla domanda di prodotti sostenibili, con origine certificata e di qualità garantita.

Nei giorni scorsi Barbara Ganz, giornalista e corrispondente dal Nord-Est del quotidiano economico Il Sole 24 Ore si è occupata, sul suo blog “Il cielo sopra San Marco”, della certificazione RTRS (Round Table Responsible Soy) ottenuta dallo stabilimento Cereal Docks di Marghera.