Mantegna Academy per l’agricoltura: formazione per gli agricoltori

,

Mantegna Academy per l’agricoltura ha dato avvio al corso “verso l’agricoltura rigenerativa: tecniche a confronto per la sperimentazione di nuovi modelli agricoli” che coinvolge oltre trenta aziende agricole del Veneto nello studio e approfondimento di nuovi modelli agricoli improntati alla conservazione e alla rigenerazione della fertilità dei suoli.

Il progetto formativo è finanziato dal Fondo Sociale Europeo tramite la Regione Veneto e il Cipat e si sviluppa come un vero e proprio laboratorio di approccio a pratiche agricole conservative e rigenerative, all’insegna dell’efficienza, della sostenibilità e dell’innovazione. Non solo, perché l’obiettivo è anche ‘fare squadra’, creando occasioni di incontro e condivisione di una comune visione dell’agricoltura del futuro, con l’idea di proporre periodicamente altre occasioni di incontro, dialogo, formazione.

Tra i temi trattati nel corso delle lezioni teorico-pratiche, si parla di “Transizione ed approccio all’agricoltura conservativa/rigenerativa”, delle opportunità offerte dall’agricoltura conservativa e rigenerativa dal punto di vista agronomico, operativo ed economico, dei principi di agro-ecologia e dell’approccio ai sistemi ecologici complessi, dell’utilizzo delle cover crops.

Sono previste inoltre visite didattiche a realtà che già applicano questi approcci, come l’azienda agricola La Pettorina di Francesco da Schio e una sessione dedicata alla meccanizzazione agricola per la salute del suolo, in collaborazione con la ditta Sergio Bassan.