Mantegna Academy, la scuola d’impresa del Gruppo Cereal Docks, ha aperto la call per il suo primo campus dedicato agli studenti che si stanno avvicinando al conseguimento della laurea magistrale.

ll progetto intende avvicinare il mondo accademico a quello del lavoro attraverso un’occasione di formazione e di ricerca in grado di aiutare la comprensione delle logiche del mondo produttivo nonché promuovere lo scambio di idee innovative.

Sono già molte le università che l’azienda ha visitato durante un road show di presentazione del progetto. Dal Campus Biomedico di Roma, alle Università di Bologna, Trieste e Piacenza. Sono inoltre state coinvolte le università di Verona e Padova, e l’olandese Wageningen, centro specializzato sulla ricerca in tema di “healthy food and living”.

Cereal Docks Campus avrà la durata di 6 mesi durante i quali gli studenti selezionati avranno accesso a Group Lab, una struttura di oltre 400 mq che sorge a Camisano Vicentino e che concentra le funzioni di controllo e assicurazione qualità, innovazione e ricerca e sviluppo del Gruppo Cereal Docks.

Guidati da un tutor aziendale e preparati grazie ad un training specifico sui temi legati al “food safety”, gli studenti potranno sviluppare un approfondimento scientifico ad alto tasso di innovazione su un tema di interesse per l’azienda. Il lavoro svolto sarà inoltre utile per l’elaborazione della tesi di laurea.

Il termine per le candidature, relativamente alla prima edizione del campus che inizierà a ottobre 2019, è il 31 luglio . Oltre questo termine sarà comunque possibile candidarsi alla seconda edizione, che avrà inizio a marzo 2020. I posti disponibili sono in totale 8.

La candidatura al progetto Campus è aperta agli studenti dei corsi di laurea magistrale in sicurezza, biotecnologie, ingegneria e chimica alimentari intenzionati a sviluppare un progetto di tesi di laurea in azienda. Per agevolare la loro presenza, Cereal Docks offre alloggio e vitto parziale.

Per informazioni e candidature: campus@cerealdocks.it