Il suolo è il principale serbatoio della biodiversità: al suo interno infatti si sviluppa circa un quarto della biodiversità del pianeta, una risorsa sconfinata di microrganismi e biomolecole. Non solo, nell’ottica dei cambiamenti climatici e del riscaldamento terrestre, il suolo è fondamentale per lo stoccaggio di CO2 nel sottosuolo e per garantire il corretto flusso delle acque.

Continua

Dopo un lungo periodo di calma, è tornata la tempesta. Si potrebbe riassumere così il risultato di un’approfondita analisi sugli scenari a livello globale del mercato delle commodities agricole condotta da Silvio e Valentina Pellati in occasione di un webinar che coinvolto il management di Cereal Docks Group.

Continua

Oli speciali biologici, l’opportunità di conoscerli meglio è arrivata in occasione della fiera digitale B/Open 2020, durante il webinar organizzato da Cereal Docks Organic con la partecipazione della dott.ssa Renata Alleva, ricercatrice e specialista in scienze dell’alimentazione.

Continua

Cereal Docks è tra le aziende selezionate tra le Top 100 Nordest, la classifica elaborata da Fondazione NordEst e PwC analizzando i bilanci delle imprese che operano nei territori di Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige e Veneto. La classifica analizza una serie di indicatori finanziari, come ricavi, Ebitda, utile netto, posizione finanziaria netta e Roe, per raccontare lo stato di salute con cui le aziende del Nordest si sono trovate ad affrontare l’evento pandemico e la conseguente crisi economica.

Continua

La pandemia di covid-19 ha avuto un impatto enorme sui settori della cultura e della creatività, colpendo in modo durissimo le grandi città d’arte italiane, ma non risparmiando neanche i centri più piccoli come Vicenza, che ha dovuto chiudere in anticipo la mostra “Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi”, allestita a fine 2019 in Basilica Palladiana grazie al finanziamento di Cereal Doocks Group attraverso l’art bonus per i beni colturali.

Continua

Cereal Docks Organic partecipa a B/Open, la fiera B2B dedicata al biologico che il 23 e 24 novembre vedrà la sua prima edizione.

Il tutto avverrà rigorosamente in digitale, grazie alla piattaforma di Verona Fiere che ha creato uno spazio virtuale dove aziende e buyer possono incontrarsi e il pubblico può assistere a eventi in diretta streaming.

Per la società del Gruppo Cereal Docks dedicata esclusivamente alla produzione biologica, sarà l’occasione per presentarsi ai professionisti del settore. Specializzato nella raccolta e trasformazione di semi oleosi e legumi biologici da filiere agricole italiane ed europee, nello stabilimento di Roverchiara (Vr), l’azienda si dedica alla produzione di panelli proteici, oli grezzi spremuti a freddo per il settore mangimistico. Mentre si rivolge al settore alimentare con la produzione di oli spremuti a freddo, vergini o raffinati, farine micronizzate di semi oleosi e legumi, e proteine vegetali testurizzate.

Riguardo gli oli, oltre all’oleificio maggiore, il plant è dotato di un oleificio dedicato alle cosiddette “specialties”, come l’olio di lino, canapa e camelina da spremitura a freddo. Si tratta di oli il cui uso è tradizionalmente diffuso al Centro e Nord Europa, al Nord-America e all’Asia. Tuttavia, la domanda globale di salubrità porta ad una sana contaminazioni di tradizioni, con la presenza sempre più frequente di questi oli sugli scaffali italiani, e quella dell’olio extra vergine di oliva in Nord Europa e in altri continenti.

Da questo spunto, nasce l’idea del webinar che Cereal Docks Organic proporrà in occasione di B/Open:  “Oli speciali bio, conosciamoli meglio”. Martedì 24 novembre alle ore 12, la dott.ssa Renata Alleva, ricercatrice e specialista in scienza dell’alimentazione, illustrerà caratteristiche e valori di queste specialità.

Il pubblico di settore è invitato a registrarsi alla piattaforma B/Open per prendere parte all’evento in diretta streaming. Inoltre, il team Cereal Docks Organic durante i due giorni di manifestazione sarà a disposizione dei visitatori per fissare dei meeting online. 

Per procedere alla registrazione: https://www.b-opentrade.com/contatto-visitatore

1,2,3,4… Il progetto Pese 4.0 ha fatto poker. Qualche giorno fa infatti è diventato operativo anche nello stabilimento di Fiorenzuola d’Arda il nuovo sistema digitale delle prenotazioni per il carico e lo scarico delle merci.

Continua

Come ci può aiutare l’innovazione a rendere più sostenibile, sano e sicuro il cibo del futuro?

Continua

La bioplastica di Cereal Docks è stata selezionata tra le “Solar Impulse Efficient Solutions”, come una delle mille soluzioni tecnologiche in grado di contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale tramite soluzioni di rilevanza industriale e commerciale, oltreché tecnica.

Continua

La produzione italiana di soia e di altre materie prime di origine agricola ha visto negli ultimi anni un aumento significativo anche se non sufficiente a coprire il deficit strutturale rispetto ai fabbisogni nazionali. Una situazione che ha storicamente caratterizzato il nostro Paese e che, nonostante i progressi in termini produttivi, potrebbe essere destinata ad aggravarsi”.

Continua