Ottimizzare le procedure doganali per un’azienda che opera con mercati esteri è un’azione strategica, che permette di ottimizzare i flussi delle merci migliorando la rapidità degli scambi internazionali e la valutazione dei relativi rischi connessi.

Continua

“La vera essenza dell’agroalimentare made in Italy e la miglior ricetta per assicurarne un successo duraturo, consiste nell’abilità dei nostri produttori di selezionare le materie prime e di lavorarle nel modo migliore per realizzare prodotti capaci di soddisfare le esigenze di qualità e salute espresse dai consumatori in ogni parte del mondo”.

Continua

Contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale e sociale derivante dall’attività produttiva e dal trasporto di merci attraverso la ridefinizione della gestione logistica delle materie prime e dei prodotti lavorati, prediligendo un sistema integrato e multimodale. È questa in breve la ricetta di Cereal Docks, raccontata da un articolo su Il Sole 24 Ore Nord Est, che ha portato il traffico ferroviario del Gruppo a crescere del 64% nel corso dell’ultimo triennio.

Continua

A dieci anni dall’acquisizione dello stabilimento di Porto Marghera, Cereal Docks annuncia l’avvio di un nuovo impianto per la tostatura dei semi di soia: un tassello importante che si aggiunge al programma di investimenti per il potenziamento dello stabilimento Cereal Docks di Marghera.

Continua

Si aggiunge un altro tassello al progetto Pese 4.0. Nei giorni scorsi è diventato operativo anche nello stabilimento di Portogruaro il nuovo sistema digitale delle prenotazioni per il carico e lo scarico delle merci.

Continua

Dopo lo stabilimento di Marghera, anche a Camisano Vicentino si è conclusa positivamente la fase di avvio del nuovo sistema di gestione digitale delle prenotazioni per il carico e lo scarico delle merci nello stabilimento di via Cà Marzare.

Continua

È stato presentato nei giorni scorsi lo studio relativo alle buone pratiche per la riduzione della CO2 realizzata nell’ambito del progetto SUPAIR avviato dall’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico Settentrionale (AdSPMAS) dei porti di Venezia e Chioggia. Il progetto affronta il tema della riduzione delle emissioni derivanti dalla navigazione e dalle operazioni portuali a terra attraverso un approccio integrato, che punta a migliorare la capacità delle autorità portuali di pianificare e attuare soluzioni di trasporto e mobilità a basse emissioni di carbonio e multimodali.

Continua

Lo stabilimento di Portogruaro di Cereal Docks Spa e Portogruaro Interporto Spa uniscono le forze per garantire la continuità delle forniture di filiere essenziali come quelle alimentari e zootecniche. Dall’esperienza vissuta prende avvio anche una nuova campagna di comunicazione in co-branding, lanciata sul quotidiano Il Gazzettino per ribadire l’importanza del lavoro di squadra durante l’emergenza Covid19.

Continua

“Anche nella tempesta perfetta, il porto di Venezia ha dimostrato la sua valenza strategica per l’approvvigionamento di materie prime agricole essenziali per la continuità delle filiere agroalimentari, in particolare quelle delle carni e del latte, e quindi il rifornimento di negozi e supermercati”.

Continua

Un resoconto dettagliato della situazione del mercato di cereali e semi oleosi, ma anche delle difficoltà logistiche che sono emerse nel pieno dell’emergenza Coronavirus, quando gli approvvigionamenti di materie prime agricole scarseggiavano e importanti industrie come quella mangimistica si sono trovate nella difficile situazione di dover comunque assicurare le forniture alle filiere della carne o del latte, nonostante i ritardi dei trasporti dovuti all’emergenza.

Continua