35 Special days, verso nuovi obiettivi

,

Mercoledì 28 novembre sono ufficialmente iniziati gli Special Days di Cereal Docks per festeggiare il 35° anniversario della capogruppo, i 5 anni di Cereal Docks Food e l’inaugurazione di Demethra Biotech, società specializzata nella ricerca e sviluppo di attivi da colture controllate (plant cell culture) utilizzati principalmente nel settore delle life sciences, nel food e nel personal care.

Nella prima giornata si è svolto l’incontro dal titolo “PRONTI PER IL FUTURO” nel nuovo quartier generale in via dell’Innovazione a Camisano Vicentino. Dopo il benvenuto agli ospiti, il Presidente Mauro Fanin ha presentato le ultime evoluzioni del gruppo, che nel 2019 darà avvio al nuovo piano industriale focalizzato su tre obiettivi strategici: internazionalizzazione, diversificazione dell’offerta e innovazione orientata a nuovi prodotti, ingredienti e soluzioni per la nutrizione.

La giornalista di Presadiretta (Rai 3) Sabrina Carreras ha condotto un talk show in cui sono intervenuti Elena Zambon, presidente di AIDAF Associazione italiana delle aziende famigliari e di Zambon Spa, il presidente del Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) Salvatore Parlato, l’assessore regionale Elena Donazzan, i manager del Gruppo Cereal Docks Giorgio Dalla Bona (Cereal Docks International), Silvia Santarelli (Cereal Docks Food) i fondatori Mauro e Paolo Fanin.

Elena Sgaravatti co-fondatrice e amministratore delegato di Demethra Biotech ha presentato le attività della start-up dedicata alla coltura di cellule vegetali (PCC), una modalità biotecnologica utilizzata per produrre, in condizioni altamente controllate e su scala industriale, metaboliti secondari o in generale principi attivi per impiego nel settore farmaceutico, nutraceutico, zootecnico e in generale nelle life sciences.

Con questa tecnologia, non OGM e alternativa ai metodi di coltivazione agricola in campo, è possibile ottenere attraverso la coltura in fermentatori sterili le stesse sostanze bioattive presenti nella pianta: spesso questa costituisce l’unica fonte alternativa disponibile, senza limiti quantitativi, per la produzione di quei principi attivi difficilmente reperibili in natura o di difficile produzione per sintesi chimica, garantendo un’elevata standardizzazione, il completo affrancamento da variazioni e disponibilità stagionali, da limiti geografici, unitamente ad un profilo di sicurezza superiore e ad una maggiore eco-sostenibilità e totale rispetto della biodiversità.

A confermare l’alto contenuto innovativo di Demethra Biotech è il ricoscimento della sua ‘valenza strategica nazionale’ da parte del MISE, interesse confermato nel video messaggio di Stefano Firpo, direttore generale per la politica industriale, competitività, piccole e medie imprese del MiSE e  nell’intervento di Paolo Bonaretti vice presidente del cluster nazionale agrifood CL.A.N.

Il prossimo evento nell’ambito degli Special Days Cereal Docks è previsto per sabato 1 dicembre con l’open day rivolto alla cittadinanza che potrà visitare gli impianti di produzione e gli Headquartes di Camisano Vicentino. Il giorno successivo, domenica 2 dicembre si svolgerà invece una giornata interamente dedicata a dipendenti e loro famiglie.

Clicca qui per leggere l’articolo del Giornale di Vicenza sul primo degli special days di Cereal Docks.